Benvenuti nell’era dell’arredamento eco-friendly!

I mobili sono diventati versatili, ecologici ed eco-friendly. I nuovi complementi d’arredo sposano (di nuovo) il cartone e diventano sempre più ecosostenibili.

I complementi d’arredamento in cartone sono sempre più in voga, sono declinati in forme e colori sempre più originali, ricercati e capaci di rendere ogni ambiente più eco e più innovativo.

(wiggle chair, architetto Frank O. Gehry, Vitra).

(wiggle chair, architetto Frank O. Gehry, Vitra).

Quello che sembra essere una novità, in realtà è un altro ritorno al passato perché l’utilizzo del cartone nel settore dell’arredamento e design è iniziato molti anni fa con prodotti che erano più dei “prototipi”, come la famosa Wiggle Chair disegnata dal noto architetto Frank O. Gehry, poi prodotta da Vitra nel 1972 che ha destato non poche curiosità ma anche qualche perplessità da parte del pubblico, visto che il tema del riciclo non era ancora sentito.

Da quel momento il cartone ha fatto passi da gigante, e il suo utilizzo si è contraddistinto per la versatilità, la leggerezza e la maggiore resistenza che non ha nulla da invidiare ai materiali più tradizionali usati per l’arredamento d’interni.

Contrariamente a quanto si pensa i mobili realizzati in questo materiale sono pezzi resistenti, a basso impatto e anche molto belli, dal design ricercato. I pezzi d’arredo sono realizzati con tecnologie evolute che non contengono colle, visto che i loro sistemi di assemblaggio prevedono incastro e piegatura.

Il cartone utilizzato nell’industria dell’arredamento è di prima qualità ed è in grado di sostenere pesi elevati, tutto ciò è dichiarato nei dati di resistenza del prodotto che sono contenuti nella scheda tecnica di questi pezzi d’arredamento.

MILAN, ITALY - JANUARY 20: Restaurant with cardboard tables and chairs at HOMI, home international show point of reference for all those in the sector of interior design on JANUARY 20, 2014 in Milan.

MILAN, ITALY - JANUARY 20: Restaurant with cardboard tables and chairs at HOMI, home international show point of reference for all those in the sector of interior design on JANUARY 20, 2014 in Milan.

Il cartone in questi anni ha fatto davvero molta strada, riuscendo a sconfiggere numerosi luoghi comuni, tabù, perplessità e resistenze rispetto ai materiali ritenuti più idonei all’arredamento, che ben fanno pensare ad un suo utilizzo sempre più massiccio in un ottica di maggiore rispetto per l’ambiente e di ecosostenibilità dei materiali, dei processi creativi e industriali.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

(fonte: Lifegate, green building).

Lascia un commento